La Generazione Identitaria La Generazione Identitaria La negazione del diritto dei popoli europei a preservare il proprio retaggio, la propria storia e persino le proprie patrie e diventata parte delle fondamenta culturali dell'Occidente moderno. L'immigrazione di massa, una selettiva propaganda di denigrazione, ed una raffica costante di offerte culturali insensate, se non perverse, stanno contribuendo a trasformare l'Europa in una non-entit?. La sua popolazione autoctona consiste per la maggior parte di individui atomizzati, senza alcun apparente scopo o direzione, e sempre pi? in balia di un sistema politico privo di un reale interesse nei confronti della gente che governa. Molte sono le opinioni riguardo a come questo sia potuto accadere, ma senza dubbio la rivolta del maggio del '68 e stata una tappa di fondamentale importanza nella creazione della situazione apolitica ed autodistruttiva in cui versa l'Europa odierna. Questo, tuttavia, non e un libro di storia. Non tratta precipuamente di come questo sia accaduto, ma di cosa pu? e deve essere fatto, e soprattutto da chi. Dopo il tradimento delle pseudo-elite politiche, giornalistiche ed accademiche, e la compiacenza di un'intera generazione di europei che l'hanno permesso, spetta ora ai giovani - alle principali vittime del traviamento della societ? occidentale - di ribaltare la situazione. In La generazione identitaria, l'attivista Markus Willinger presenta la sua visione della nascente ideologia del movimento identitario attraverso 41 capitoli brevi e diretti. Willinger fornisce una chiara immagine di che cosa e andato storto e indica la direzione da seguire per trovare una soluzione. Spaziando senza soluzione di continuit? dalla politica radicale alla filosofia esistenzialista, La generazione identitaria spiega in modo conciso ma poetico che cosa i giovani europei devono, o dovrebbero, dire ai corrotti rappresentanti delle strutture sociali che dominano il nostro continente. Questo non e un manifesto: e una dichiarazione di guerra. Книга по Требованию
2475 руб.
Russian
Каталог товаров

La Generazione Identitaria

La Generazione Identitaria
  • Мягкий переплет. Крепление скрепкой или клеем
  • Издательство: Книга по Требованию
  • Год выпуска: 2014
  • Кол. страниц: 106
Временно отсутствует
?
  • Описание
  • Характеристики
  • Отзывы о товаре
  • Отзывы ReadRate
La negazione del diritto dei popoli europei a preservare il proprio retaggio, la propria storia e persino le proprie patrie e diventata parte delle fondamenta culturali dell'Occidente moderno. L'immigrazione di massa, una selettiva propaganda di denigrazione, ed una raffica costante di offerte culturali insensate, se non perverse, stanno contribuendo a trasformare l'Europa in una non-entit?. La sua popolazione autoctona consiste per la maggior parte di individui atomizzati, senza alcun apparente scopo o direzione, e sempre pi? in balia di un sistema politico privo di un reale interesse nei confronti della gente che governa. Molte sono le opinioni riguardo a come questo sia potuto accadere, ma senza dubbio la rivolta del maggio del '68 e stata una tappa di fondamentale importanza nella creazione della situazione apolitica ed autodistruttiva in cui versa l'Europa odierna. Questo, tuttavia, non e un libro di storia. Non tratta precipuamente di come questo sia accaduto, ma di cosa pu? e deve essere fatto, e soprattutto da chi. Dopo il tradimento delle pseudo-elite politiche, giornalistiche ed accademiche, e la compiacenza di un'intera generazione di europei che l'hanno permesso, spetta ora ai giovani - alle principali vittime del traviamento della societ? occidentale - di ribaltare la situazione. In La generazione identitaria, l'attivista Markus Willinger presenta la sua visione della nascente ideologia del movimento identitario attraverso 41 capitoli brevi e diretti. Willinger fornisce una chiara immagine di che cosa e andato storto e indica la direzione da seguire per trovare una soluzione. Spaziando senza soluzione di continuit? dalla politica radicale alla filosofia esistenzialista, La generazione identitaria spiega in modo conciso ma poetico che cosa i giovani europei devono, o dovrebbero, dire ai corrotti rappresentanti delle strutture sociali che dominano il nostro continente. Questo non e un manifesto: e una dichiarazione di guerra.
Бумага:   Офсет
Масса:   157 г
Размеры:   140x 216x 5 мм
Отзывы
Найти пункт
 Выбрать станцию:
жирным выделены станции, где есть пункты самовывоза
Выбрать пункт:
Поиск по названию улиц:
Подписка 
Введите Reader's код или e-mail
Периодичность
При каждом поступлении товара
Не чаще 1 раза в неделю
Не чаще 1 раза в месяц
Мы перезвоним

Возникли сложности с дозвоном? Оформите заявку, и в течение часа мы перезвоним Вам сами!

Captcha
Обновить
Сообщение об ошибке

Обрамите звездочками (*) место ошибки или опишите саму ошибку.

Скриншот ошибки:

Введите код:*

Captcha
Обновить